Chi siamo

Chi siamo

La nostra storia

Il giardino botanico alpino "Bruno Peyronel" nasce nel 1991 a seguito della collaborazione tra Università degli Studi di Torino, Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comunità Montana Val Pellice e del Comune di Bobbio Pellice. Bruno Peyronel, docente di botanica anche nell'Università di Torino nonchè fondatore della "Federazione Nazionale Pro Natura" e della "Associazione Italiana Naturalisti", notò nellla zona del Colle Barant un'area caratterizzata da un'elevata varietà floristica. Il giardino riceve nel 1995, nell'ambito del progetto INTERREG I e II, un notevole contributo che ha permesso di migliorare ulteriormente la struttura. Ulteriore contributo viene dato dalla Regione Piemonte nel 2013 che ha permesso, tra gli altri interventi, la creazione di questo sito internet.
 

I volontari

Oggi il giardino viene gestito da un gruppo di volontari facenti parte dell'Associazione Naturalistica Pinerolese. Quasi tutti provengono dalla Facoltà di Agraria di Grugliasco e dall'Università degli Studi di Torino. Saranno loro ad accompagnarvi durante il percorso di visita facendovi conoscere tutte le particolarità della flora alpina e dell'ambiente montano. Le guide del giardino sono supportate dalla Comunità Montana Pinerolese la quale, grazie ad un contributo annuale, permette di svolgere un'attività didattica continuativa dedicata ad un pubblico di tutte le età.