il territorio

Il Territorio

Il GBA "Bruno Peyronel" si trova in prossimità del Colle Barant nel comune di Bobbio Pellice (TO).

Posizionato ad un altitudine di 2290 m s.l.m. risulta essere il giardino botanico alpino spontaneo più alto d'Europa.

La sua particolarità deriva dal fatto che in un'area di soli 17000 metri quadrati sono rappresentati i più diffusi ambienti alpini tipici delle Alpi Occidentali.

Grazie a questo sono state identificate circa 300 specie vegetali spontanee, di cui alcuni interessanti endemismi delle Alpi Cozie.

Il giardino è inserito all'interno di un Sito di Interesse Comunitario (SIC) esteso per oltre 4000 ettari all'interno del comune di Bobbio Pellice (TO).

Tale sito è inserito nella rete Natura 2000 ed è conservato ai sensi della Direttiva Habitat dell'Unione Europea.

Comodamente raggiungibile da una mulattiera in sole 2 ore di cammino dal Rifugio Barbara Lowrie e in 1 ora e mezza dal Rifugio Jerwis, rappresenta un'escursione alla portata di tutti.

Le attrazioni dell'alta Val Pellice sono molteplici e rappresentate dai numerosi rifugi in zona, le numerose escursioni tra cui il giro del Viso, le gare di corsa in montagna e di mountain bike (Tre Rifugi e Iron Bike).

il territorio

Gli itinerari nella zona del giardino botanico sono molteplici. Di seguito riportiamo quelli più rappresentativi:

La zona del giardino botanico e, più in particolare tutta l'area del Sito di Interesse Comunitario denominato SIC Barant, è molto ricca di fauna.

All'interno del giardino è stata installata nel 1987 una centralina meteorologica con la funzione di rilevare dati relativi a quantità di precipitazioni, temperature, venti, quantità e temperatura

Numerose sono le strutture ricettive nella zona del Giardino. Di seguito vi riportiamo l'elenco con i contatti:

In costruzione...